5 Segni che il tuo orologio biologico sta avanzando
Vota questo post

Non tutte le donne possono avere figli nel momento ottimale del loro corpo e sempre più donne stanno lasciando la decisione di avere un bambino fintanto che sono intorno ai trent’anni. Ecco 5 segni che mostrano il tuo orologio biologico sta avanzando.

Ti senti chioccia

Stai iniziando a fissare le carrozzine e a guardare malinconicamente i bambini ogni volta che ne vedi. Inizi a non vedere l’ora di incontrare i tuoi amici che hanno i bambini e trascorri più tempo tubare sopra il bambino che a parlare con loro.
Inizi a guardare vestiti e scarpe per bambini quando sei fuori a fare shopping. Ti offri come babysitter per i bambini di tuo fratello e inizi a immaginare cosa significhi avere un bambino.
Questi sono tutti segni sicuri che il tuo corpo ti sta dicendo che è ora di prendere quella decisione e se puoi iniziare a cercare di avere un bambino.

orologio biologico

Sei over 30

Purtroppo non importa quanto in forma, sane e giovani ci sentiamo, la fertilità è condizionata dall’età. Il momento migliore per mettere su famiglia è a vent’anni perché tutti gli ovuli sono sani e abbondanti.
Una volta raggiunti i trent’anni, la produzione di ovuli si riduce leggermente e dopo i trentacinque anni la produzione di ovuli diminuisce significativamente. A trent’anni hai una probabilità del 20 per cento di restare incinta, ma quando raggiungi la quarantina, questa si riduce al solo 5 per cento.
Questo non significa che non potrai rimanere incinta, ma potrebbe richiedere di più rispetto a quando eri più giovane.

Le tue mestruazioni sono irregolari

Se il mestruo ha iniziato a diventare un po’ meno puntuale, o occasionalmente salti un mese e ciò non è dovuto a gravidanza o malattia, allora potresti essere all’inizio della pre-menopausa. Questo è il periodo prima dell’inizio della menopausa vera e propria ed è un buon segnale di avvertimento. Può durare da due a dieci anni in alcune donne e segnala la diminuzione della produzione di ovuli. A parte le mestruazioni mancante o irregolari, altri segni si possono includere:

  • Vampate di calore
  • Affaticamento
  • Calo della libido
  • Disturbi del sonno
  • Secchezza vaginale

Senti che il tempo sta scadendo

Potresti cominciare a sentirsi in ansia in merito a restare incinta e sentirti come se il tempo si stesse esaurendo. Più ansiosa e tesa diventi, più sembra che sia difficile il concepimento. Cerca di non preoccuparti della tua età, goditi la ricerca di avere un bambino e intraprendi un regime di esercizio fisico come lo yoga, che contribuirà a rilassare il tuo corpo. Più facile a dirsi che a farsi, ma in realtà ti aiuterà a smettere di preoccuparti di questo.

Tua madre ha avuto una menopausa precoce

A volte madre e figlia seguono percorsi simili quando si tratta di menopausa. Se la madre è entrata in menopausa prima dei 50 anni, potrebbe significare che questo accadrà anche a te. Se ti trovi alla fine dei tuoi trent’anni o all’inizio dei tuoi quarant’anni, non aspettare ancora a lungo prima di provare ad avere un bambino.

Cosa puoi fare?

Fissa un appuntamento con il tuo ginecologo e lasciati sottoporre a un controllo. Puoi anche effettuare un’analisi del sangue. L’esame del sangue controllerà i livelli di ormone follicolo stimolante (FSH). I livelli di ormone aumentano se una donna è in menopausa. Una lettura normale per una donna che sta ancora avendo cicli mestruali dovrebbe essere nell’intervallo da 4,7 a 21,5 ml/U/ml e dopo la menopausa si stabilizzeranno tra 25,8 e 134,8 ml/U/ml.

Migliora le tue probabilità di gravidanza

Se desideri rimanere incinta, allora dovresti guardare oltre il tuo benessere e fare cose come:

  • Fare esercizio fisico
  • Smettere di fumare
  • Ridurre il consumo di alcol
  • Dormire abbondantemente
  • Controllare il tuo peso
  • Tenere un calendario dell’ovulazione
  • Fare più sesso

Se ti senti chioccia, parlarne con il tuo partner e se sei una donna sola non farti prendere dal panico, puoi sempre considerare la donazione di sperma per creare la tua famiglia. Puoi educare un figlio da sola, se lo vuoi.