A quali controlli sottoporsi prima di diventare padre
Vota questo post

Così come le donne, anche gli uomini devono prendersi cura della propria salute se stanno cercando di avere un bambino. Ecco quattro cose che si dovrebbero controllare prima di decidere di diventare padre.

Numero e qualità degli spermatozoi

È possibile acquistare un test dello sperma in farmacia o al supermercato. Un test casalingo ti dirà quanti spermatozoi hai per ogni millilitro di liquido seminale. Se il numero di spermatozoi è superiore a 20 milioni ciò significa che disponi di un numero di spermatozoi nella norma. Tuttavia, avere un numero di spermatozoi nella norma non significa per forza essere fertile. Per esserne sicuro, dovresti sottoporti a un’analisi completa presso un medico specialista della fertilità. Il test riguarderà:

  • la morfologia degli spermatozoi (forma)
  • la motilità degli spermatozoi (movimento)
  • la concentrazione degli spermatozoi
  • il numero degli spermatozoi
  • la vitalità degli spermatozoi (la percentuale di spermatozoi che vive)
  • il volume dello sperma

L’insieme di questi test ti darà informazioni chiare circa la tua fertilità e rivelerà eventuali problemi.

Medico di controllo pressione del sangue del paziente

Problemi ai testicoli

Può darsi che tu sia già affetto da un problema ai testicoli. Ci sono due patologie comuni di cui gli uomini possono soffrire e cioè:
Varicocele – Ovvero, un ingrandimento delle vene all’interno dello scroto, simile a una vena varicosa. Sebbene non tutti i varicocele causino problemi agli spermatozoi, alcuni uomini ne subiscono le conseguenze come ad esempio una scarsa qualità dello sperma o un basso numero di spermatozoi. A volte il varicocele si presenta senza alcun sintomo quindi potresti non renderti conto di averlo.
Prostatite – La prostatite è un’infezione o un’infiammazione della ghiandola prostatica. Colpisce gli uomini di tutte le età, non sempre causa problemi relativi agli spermatozoi ma in alcuni casi sì. Può essere curata con gli antibiotici.

Malattie sessualmente trasmissibili

È una cosa saggia sottoporsi a un test relativo alle malattie sessualmente trasmissibili perché, se vengono trasmesse al partner, potrebbero influenzare la salute del bambino. Alcune malattie sessualmente trasmissibili non mostrano alcun sintomo in alcune persone, quindi potresti non sapere di averne una. Queste malattie includono:
Clamidia – Molte persone che contraggono la clamidia non sanno di averla. Se viene trasmessa, può causare al bambino problemi agli occhi e, talvolta, farlo ammalare di polmonite.
Gonorrea – Questa è un’altra malattia sessualmente trasmissibile che non sempre si manifesta con dei sintomi. Se viene trasmessa alla madre, la gonorrea può aumentare il rischio di parto prematuro o di aborto spontaneo. Nei neonati può anche causare infezioni respiratorie e alla pelle.

Cambiare lo stile di vita

Prima di decidere di diventare padre, dovresti valutare il tuo stile di vita proprio come fanno le donne. Se necessario, dovresti prendere in considerazione la possibilità di apportare dei cambiamenti al tuo stile di vita affinché il tuo corpo possa essere in condizioni ottimali.
Mangiare in modo corretto – Cerca di ridurre il consumo di cibi grassi e mangia molta frutta e verdura così avrai più energia e non ti sentirai pigro.
Smettere di fumare – Il fumo può danneggiare gli spermatozoi e quindi potrebbe essere meno probabile che essi siano in grado di fecondare l’ovulo della tua partner.
Ridurre l’alcol – Anche l’alcol ha effetti negativi sugli spermatozoi. L’alcol abbassa i livelli di testosterone e influisce sulla qualità dello sperma.
Non assumere farmaci – L’assunzione di farmaci influisce sul numero e sulla qualità degli spermatozoi e abbassa i livelli di testosterone. I farmaci possono anche causare la disfunzione erettile.
Tenere sotto controllo il proprio peso – L’obesità influisce sulla qualità dello sperma, riducendo così le possibilità di mettere su famiglia. Inizia a fare esercizio e a ridurre le porzioni di cibo e vedrai che inizierai a perdere peso. Essere normopeso ti farà sentire più sano e più energico.
Anche se sei desideroso di mettere su famiglia immediatamente, solo essendo in buona salute potrai avere un bambino sano, quindi la cosa migliore da fare è tornare in forma e poi cercare di avere un bambino!