10 migliori genitori LGBT in TV
5 (100%) 1 vote

Secondo il William Institute, Circa 3 milioni di persone LGBT hanno avuto un figlio e 6 milioni di persone hanno un genitore LGBT negli Stati Uniti. Tuttavia, anche se i personaggi gay sono stati gradualmente sempre più rappresentati in TV negli ultimi decenni, i genitori gay e le coppie sposate gay restano rari sullo schermo (il matrimonio dello stesso sesso è legale in tutto il paese dal 2015).

I film e le serie che ritraggono i genitori dello stesso sesso spesso incontrano numerosi ostacoli, così come le molte frustrazioni e complicazioni che i genitori gay e lesbiche devono sopportare per avere un bambino. Scopri la nostra selezione dei migliori genitori LGBT in TV.

1- Cameron e Mitchell – Modern Family

Questi due personaggi sono probabilmente tra i più famosi papà gay in TV. Nel corso delle otto stagioni, Cameron e Mitchell adottano la loro figlia Lily, cercano una madre surrogata per avere un secondo figlio (ma dopo troppi tentativi falliti, prendono la decisione di andare avanti e rinunciare al loro progetto) e infine si sposano nella Stagione 5.

2- Callie e Arizona – Grey’s Anatomy

Questi due personaggi emblematici di “Grey’s Anatomy” – Callie e Arizona – si sposano e hanno una figlia chiamata Sofia nel corso della stagione 7. Anche se alla fine si lasciano, la coppia resta una delle più memorabili dello show. Inoltre, dal momento che Callie è bisessuale, Grey’s Anatomy ritrae una forma di orientamento sessuale raramente visto nella TV di primo piano.

3- Carol e Susan – Friends

Il primo episodio di “Friends” è stato trasmesso nel 1994, il che significa più di 20 anni fa! Questo show che generò un culto mai visto fu uno dei pionieri quando si trattava di stereotipi impegnativi e di promuovere il dibattito. Alcuni degli argomenti trattati dagli scrittori dello show includono: co-genitorialità (quando Ross e Rachel hanno un bambino senza essere legati sentimentalmente), donazione di sperma (quando Monica e Chandler stanno cercando di avere un bambino), maternità surrogata (quando Phoebe porta in grembo i figli di suo fratello), così come la genitorialità gay con Susan e Carol, quest’ultima ex moglie di Ross e madre di suo figlio Ben.

4- David e Keith – Six Feet Under

Creato da Alan Ball, “Six Feet Under” – che vinse il premio per la miglior serie televisiva drammatica ai Golden Globes del 2001 – ritrae una coppia gay composta da David e Keith. Dopo aver tentato di avere un figlio attraverso la maternità surrogata, la coppia adotta infine due bambini nella stagione 5.

5- Bette e Tina – The L World

Nel corso delle sei stagioni di “The L World”, seguiamo Bette e Tina nella loro ricerca di avere un bambino attraverso l’inseminazione artificiale e poi mentre crescono la loro figlia (Angelica). Nella stagione 7, Bette e Tina provano ad avere un altro figlio, questa volta tramite maternità surrogata.

6- Bryan e David – The New Normal

In questa sitcom creata da Ryan Murphy, una giovane coppia gay, Bryan e David, sceglie di avere un figlio attraverso la maternità surrogata. Nel tentativo di sviluppare un legame più stretto con loro, la loro madre surrogata (Goldie) e la figlia di lei di nove anni decidono di trasferirsi a vivere con loro.

7- Rob e Lee – Desperate Housewives

Rob e Lee sono la coppia gay che si unisce a Bree, Susan, Gaby e Lynette a Wisteria Lane nella Stagione 4. Nella stagione 7, adottano infine una bambina chiamata Jenny.

8- Stef e Lena – The Fosters

In questo show americano trasmesso su ABC Family, Stef e Lena sono una coppia lesbica che cresce i propri figli biologici, adottati e adottivi. “The Fosters” ha vinto il premio Serie Drammatica Eccellente al 25° GLAAD Media Awards Annuale.

9- Lindsay e Melanie – Queer as Folk

Adattato dallo show britannico con  lo stesso nome, “Queer as Folk” ritrae diversi personaggi gay e i loro parenti che vivono a Pittsburgh. Una coppia lesbica – Lindsay e Melanie – cerca di avere un bambino due volte attraverso la donazione di sperma attraverso accordi privati. Un’altra coppia, Michael e Ben, adotta un adolescente in difficoltà.

10- Kevin e Scotty – Brothers and Sisters

Nella quarta stagione di “Brothers and Sisters”, Kevin e Scotty decidono di avere un figlio tramite maternità surrogata. Nonostante sia finalmente rimasta incinta dopo una lunga serie di tentativi, la madre surrogata improvvisamente informa la coppia di aver perso il bambino. Kevin e Scotty alla fine decidono di andare avanti adottando una bambina. Tuttavia, si rendono conto che la loro madre surrogata ha mentito loro e che sono infatti genitori di un secondo figlio.

3 Condivisioni