Cercasi Donna/Coppia di donne per Co-Genitorialità

    by gmarco      .      31 ago 2021

    Buongiorno a tutte/tutti

    mi chiamo Gian Marco, ho 34 anni e vivo a Roma. Non nego una certa difficoltà nell'affrontare un discorso così complesso come quello della co-genitorialità, ma, dopo una lunga riflessione, ho deciso di iscrivermi a questo forum.

    Sono una persona realizzata a livello professionale e ho una relazione da 8 anni con un uomo di cui sono profondamente innamorato. Tuttavia, dentro di me sento un profondo desiderio di diventare genitore e sento di aver raggiunto quella maturità/responsabilità che serve per crescere un figlio.

    Molti mi dicono di fare pace con me stesso e che dovrei accettare il fatto di non potere avere figli per via della mia omosessualità. Ogni volta che mi sento dire queste frasi sento un colpo al cuore, mi rattristo e mi sembra che la mia vita perda improvvisamente di significato.

    Sono cresciuto in una famiglia bellissima che mi ha donato tantissimo amore. Mio padre è venuto a mancare qualche anno fa, ma non ha lasciato un vuoto dentro di me perché è stato in grado di donarmi tutto l'affetto e il sostegno che di cui avevo bisogno. Adesso conservo un ricordo stupendo dei momenti passati insieme.
    Penso che questo sia un genitore, una persona in grado di donare affetto, sostegno ed amore incondizionato.

    Vorrei incontrare una donna o una coppia di donne con il mio stesso desiderio, con cui impostare un rapporto profondo di amicizia e collaborazione per realizzare uno dei progetti più importanti della nostra vita.

    Grazie in anticipo,

    Un caro saluto,

    Gian Marco

    Respuestas

    Buongiorno a tutte/tutti

    mi chiamo Gian Marco, ho 34 anni e vivo a Roma. Non nego una certa difficoltà nell'affrontare un discorso così complesso come quello della co-genitorialità, ma, dopo una lunga riflessione, ho deciso di iscrivermi a questo forum.

    Sono una persona realizzata a livello professionale e ho una relazione da 8 anni con un uomo di cui sono profondamente innamorato. Tuttavia, dentro di me sento un profondo desiderio di diventare genitore e sento di aver raggiunto quella maturità/responsabilità che serve per crescere un figlio.

    Molti mi dicono di fare pace con me stesso e che dovrei accettare il fatto di non potere avere figli per via della mia omosessualità. Ogni volta che mi sento dire queste frasi sento un colpo al cuore, mi rattristo e mi sembra che la mia vita perda improvvisamente di significato.

    Sono cresciuto in una famiglia bellissima che mi ha donato tantissimo amore. Mio padre è venuto a mancare qualche anno fa, ma non ha lasciato un vuoto dentro di me perché è stato in grado di donarmi tutto l'affetto e il sostegno che di cui avevo bisogno. Adesso conservo un ricordo stupendo dei momenti passati insieme.
    Penso che questo sia un genitore, una persona in grado di donare affetto, sostegno ed amore incondizionato.

    Vorrei incontrare una donna o una coppia di donne con il mio stesso desiderio, con cui impostare un rapporto profondo di amicizia e collaborazione per realizzare uno dei progetti più importanti della nostra vita.

    Grazie in anticipo,

    Un caro saluto,

    Gian Marco

    Torna Cogenitorialità

    Diventa genitori grazie alla donazione di sperma o alla co-genitorialità

    Le famiglie si presentano in una moltitudine di forme: famiglie con genitori dello stesso sesso, famiglie miste, genitori single che allevano i loro figli da soli o co-genitori che condividono la custodia dei loro figli. Questi sono solo alcuni esempi delle tante e svariate possibilità. Che tu sia single, in una relazione dello stesso sesso o in una coppia che soffre di infertilità, anche tu puoi diventare genitori. Il tuo primo passo sarà trovare soluzioni alternative che ti consentano di avere un bambino.


    Stai cercando un donatore di sperma o un co-genitore?

    ISCRIVITI ORA