Come prepararti all’arrivo del tuo bambino, se sei un uomo
Vota questo post

Le donne di solito hanno la loro madre che fornisce loro sostegno e consigli quando sono in stato di gravidanza, ma gli uomini si trovano talvolta in difficoltà a parlare di queste cose e non sanno quale sia il modo migliore per sostenere la loro partner. Qui sono indicate alcune cose a cui pensare, che possono essere di aiuto:

Partecipa a corsi pre-parto

Sostieni la tua partner e partecipare con lei ai corsi pre-parto. Questi vengono normalmente proposti presso l’ospedale locale. Riceverete insegnamento sui segnali del travaglio, sulla frequenza delle contrazioni, sulle posizioni del parto e sul controllo del dolore. I corsi vi daranno la possibilità di fare pratica di tecniche di rilassamento e di sapere cosa aspettarvi quando sarà il momento.

Leggi un libro o riviste su gravidanza e parto

Impara a conoscere le fasi della gravidanza e ciò che sta accadendo. È qualcosa in cui puoi essere coinvolto insieme con la tua partner. Potrai così sapere quando la partner deve effettuare le ecografie e come il bambino si sta sviluppando. La maggior parte delle riviste hanno una sezione dedicata alle idee per i nomi del bambino e si possono trovare anche suggerimenti per l’asilo nido.

Iscriviti ai corsi per genitori

futuro papà lettura del computer

Se sei nervoso di diventare per la prima volta papà, puoi iscriverti a corsi per genitori con la tua partner. Ci potrebbero essere corsi presso l’ospedale scelto per il parto. In caso contrario, cerca su internet corsi vicino a casa. Riceverai molto aiuto e consigli e insegnamenti su argomenti come:

  • Allattamento al seno
  • Cambio dei pannolini
  • Alimentazione
  • Fare il bagnetto

Avere la stanza per neonati pronta

Non aspettare all’ultimo minuto, perché il bambino potrebbe arrivare prima. Trova le attrezzature da amici e parenti. Potreste essere fortunati e ricevere le cose necessarie più importanti in regalo dai parenti, o di seconda mano da amici. Guardati intorno e leggi recensioni e opinioni nei forum su internet.

Leggi il programma prenatale della tua partner

Se la tua partner ha predisposto un programma prenatale e desidera che la nascita avvenga in un certo modo, assicurati di aver letto il programma e di sapere quello che desidera. Ovviamente, se ci sono complicazioni, potrebbe non essere possibile rispettare il programma. Per esempio, potrebbe desiderare un parto naturale, ma infine subire un taglio cesareo.

Impara a montare il seggiolino per auto

Acquista un seggiolino per auto prima della nascita e assicurati di sapere come collocare il bambino in modo sicuro. Non è una buona idea di acquistare un seggiolino di seconda mano in quanto ci potrebbero essere danni causati da usura. Chiedi agli amici che seggiolino utilizzano e parla con il personale di vendita presso il negozio per neonati locale o presso un grande magazzino.

Prepara la tua borsa per l’ospedale

Anche se tutti consigliano una borsa per la tua partner incinta, dovresti prepararne una anche per te. Non dimenticare cose come il caricabatterie del telefono cellulare, o una scheda telefonica, nel caso in cui i telefoni cellulari non siano ammessi. Qualcosa per uno spuntino. Se possiedi una macchina fotografica o una videocamera, assicurati che siano cariche o di avere batterie a sufficienza. Porta spazzolino da denti e dentifricio, per poterti rinfrescare e, magari, una camicia di ricambio. Le pastiglie per il mal di testa sono anch’esse una buona idea, se sei stressato ciò potrebbe causarti mal di testa. Se porti gli occhiali portarne un paio di ricambio, sarebbe un peccato rompere quelli che stai indossando e quindi non essere in grado di vedere cosa sta succedendo.

Aiuta una volta tornati ??a casa

Cerca di prendere il bambino il più possibile nelle prime settimane. La tua partner sarà stanca e avrà bisogno di dormire di più, soprattutto se si deve alzare più di una volta durante la notte. Cambia i pannolini e fai il bagnetto al bambino. Oltre ad aiutare la tua partner queste cose favoriranno il tuo legame con il bambino.

Anche se essere un neo papà potrebbe essere opprimente, se sei organizzato potrai rilassarti e goderti l’esperienza.