• co-genitorialità "leggera" a nord-est

    Pubblicato da unameht SU 2 Dicembre 2022 a 13:54

    Ciao a tutte,
    sono disponibile per una co-parentalità "leggera", un "super zio". Non sono disponibile per una donazione anonima.

    Mi rivolgo esclusivamente per donne che condividano i miei valori base (niente persone fasciste, razziste, omofobe per me). Si può lavorare insieme per gestire la distanza, anche se la zona più facile è l’angolo nord-est dell’Italia (fino a Milano ad ovest e fino a Firenze/Rimini a sud): per distanze maggiori, posso ospitare ed occasionalmente posso spostarmi anche io.

    Il mio obiettivo è di costruire una relazione profonda di *amicizia* e fiducia con la possibile madre, una relazione che secondo me è indispensabile per una co-genitorialità responsabile. Non sto parlando di relazione romantica, di "fidanzamento", che pure può succedere: anche perché sono un anarchico relazionale/solo poly/non monogamo e quindi se di relazione affettiva si dovesse parlare non sarebbe di sicuro "tradizionale".

    Preferisco evitare le situazioni di coppia già esistente, sia etero che omosessuali: credo che introducano un elemento di "confusione" in più nella costruzione della relazione a fine co-genitoriali e preferisco che, almeno per il tempo necessario, ci sia una sufficiente "dedizione".

    Sono disponibile sia per il concepimento naturale che per la PMA (niente metodo casalingo della siringa/barattolo, eventualmente accetto IUI presso studio medico), previo le necessarie lunghe ed approfondite discussioni, incontri preparatori, confronto dello stato di salute, raggiungimento di un accordo condiviso sulle modalità sia per la fecondazione che – soprattutto – per quanto avverrà successivamente, ecc.
    Anagraficamente non ho preclusioni, ovviamente con una donna più matura la scelta della PMA diventa pressoché obbligata, così come naturalmente per le donne lesbiche.

    Se interessate, rispondete contattandomi su co-genitori e NON qui nel forum (mi sembra evidente che le risposte qui vadano un po’ a morire il più delle volte).

    unameht rispose 1 anno, 4 mesi 2 Membri · 2 Risposte
  • 2 Risposte
  • benny1

    Membro
    28 Dicembre 2022 a 14:43

    Ciao io sono interessata. Ma mi chiedo come mai un uomo voglia fare una cosa del genere?
    Io sono di Roma e ho 40 anni. Il mio compagno recente non li voleva per questo motivo mi sembra di non avere più chances, ma un uomo come mai dovrebbe avere questo desiderio?

  • unameht

    Membro
    31 Dicembre 2022 a 14:16

    Ciao benny1, ti ho risposto, prova a dare un’occhiata ai messaggi ricevuti.

Accedi per rispondere.